back

INFOMINDS News

Fatture elettroniche con ERGO e RADIX

22.03.2018

La Legge di Bilancio 2018 ha definito l’obbligo di fattura elettronica per tutti i soggetti stabiliti in Italia, ad eccezione delle mini partite IVA. L’entrata in vigore dell’obbligatorietà è fissata per il 1° gennaio 2019, con anticipo per alcune casistiche: alcune aziende, infatti, dovranno farsi trovare preparate ad emettere e/o a ricevere fatture elettroniche B2B già dal 1 luglio 2018. Tali fatture, come quelle già inviate alle pubbliche amministrazioni, devono essere firmate digitalmente, inviate all'Agenzia delle Entrate e archiviate digitalmente.

 

Dal 1° luglio 2018 la fatturazione elettronica sarà obbligatoria per le vendite lungo tutta la catena di approvvigionamento del combustibile, dalla raffineria alla stazione di servizio, e per le vendite dei subappaltatori all'appaltatore principale dei contratti della pubblica amministrazione.

Dal 1° gennaio 2019 la fatturazione elettronica dovrà essere emessa per tutte le vendite tra imprese con sede in Italia e liberi professionisti.

 

INFOMINDS offrirà ai suoi clienti una soluzione completa in tempo utile per:

  • la creazione (con firma digitale) e trasmissione delle fatture elettroniche

  • il ricevimento e l’autenticazione di fatture elettroniche dai fornitori

  • l’archiviazione delle fatture elettroniche per 10 anni come previsto dalla legge.

 

Nelle prossime settimane vi informeremo sulle metodologie, dettagli tecnici e costi della soluzione. I nostri consulenti commerciali sono a vostra disposizione per rispondere alle vostre domande anche su questo argomento.

 

INFOMINDS SPA

Please reload

back