back

INFOMINDS News

Scontrino elettronico

13.03.2019

Dopo la fattura elettronica è in arrivo dal 1° luglio 2019 anche lo “scontrino elettronico” (vedi anche il decreto fiscale). L’obbligo riguarderà, in prima battuta, i soli contribuenti con un volume d’affari sopra i 400mila euro l’anno. A partire dal 2020, l’ obbligo sarà esteso a tutti gli altri esercenti. 

I registratori di cassa attuali dovranno essere sostituiti con nuovi registratori digitali, in grado di collegarsi tramite Internet all’Agenzia delle Entrate per inviare gli scontrini “battuti”. Sempre dal 2020 dovrebbe entrare in vigore la “lotteria degli scontrini”, un’altra novità contenuta nel decreto fiscale 2018. Chi acquista beni e servizi, fornendo il proprio codice fiscale, parteciperà automaticamente ad un’ estrazione a premi.

CHE COSA SERVE FARE?

  • Il vostro registratore fiscale è (o dovrà essere) è collegato ad RADIX: entro fine aprile pubblicheremo una lista dei registratori compatibili con l’ultima versione del nostro software. Se avete già scelto un registratore Vi preghiamo di comunicarci (a sales@infominds.eu) prima possibile marchio, modello e fornitore.

  • Il vostro registratore non è collegato: In questo caso basta fornirsi di un qualsiasi registratore equipaggiato con lo scontrino elettronico.


Non esitate a contattarci per qualsiasi domanda.

Please reload

back