top of page

INFOMINDS Novità

Spoiler in arrivo: Radix+, il software di nuova generazione

Chi non ama gli spoiler? In questo 2023 è in arrivo una grande novità in Infominds… Radix+, il software di nuova generazione! Scopriamo insieme qualche piccola anticipazione sulla nuova release prevista a breve.


Un mercato che cambia

I software gestionali devono sempre monitorare i cambiamenti del mercato in cui operano. L’Office Automation negli ultimi anni è diventato un settore molto competitivo, rapido e attento alle esigenze dei propri clienti. Sempre più processi sono diventati “smart”, cambiando il modo di operare e di pensiero dei clienti stessi e molta parte del lavoro quotidiano è gestito ormai in modo automatico.

Lasciato alle spalle il periodo legato al Covid19 che ha modificato l’idea stessa di “lavoro in ufficio”, introducendo in maniera massiccia lo sviluppo dello smartworking, il focus è ora puntato su tecnologia, valori e persone.

Tutto questo soprattutto per attirare l’attenzione delle generazioni più giovani, che cercano di poter avere strumenti pratici ed utili anche in mobilità e sono più attente ai valori di cui le aziende si fanno portavoce.


Il software di nuova generazione

Sviluppare o modificare un software gestionale è sempre un’impresa complessa: gli utilizzatori sono affezionati alle funzioni e ai percorsi all’interno del software, le aziende imparano e definiscono nuovi processi da applicare che poi non amano sostituire o modificare di continuo.

Radix+ può essere definito un software di nuova generazione non solo per l’innovazione legata alla tecnologia utilizzata ma anche per una nuova logica di utilizzo e per l’User Experience moderna e essenziale.


Test e sicurezza

Prima della release sul mercato Radix+ è stato testato internamente dai nostri colleghi, ossia all’interno di Infominds e del gruppo ACS, per verificare che tutte le funzionalità fossero efficienti e ottimali.

Per la seconda fase, invece, sono stati individuati dei clienti target per effettuare dei test esterni e avere un primissimo feedback su tutti gli aspetti chiave come funzionalità, velocità, user experience, difficoltà o problemi tecnici riscontrati.

Vogliamo che tutti i nostri software arrivino ai clienti dopo un controllo severo e minuzioso di tutti gli aspetti, dai più importanti fino ai dettagli.


L’aspetto grafico

L’utilizzo dei colori all’interno di un software complesso come un gestionale è fondamentale in quanto rende immediata la comprensione delle diverse funzionalità suddivise per categorie.

Radix+ ha utilizzato i colori in modo semplice ed efficace per aiutare tutti gli utenti nel trovare immediatamente l’area di interesse e poter svolgere le diverse operazioni.

Oltre al nuovo utilizzo dei colori appena descritto, però, troviamo anche delle novità importanti per quanto riguarda lo stile grafico delle icone: essenziale, immediato e user-friendly.

È proprio lo studio dettagliato di tutti questi elementi che rendono l’user experience di Radix+ completamente differente rispetto a Radix 2.0.

L’impegno concreto su questo fronte serve a semplificare e rendere ancora più veloci tutti i passaggi, movimenti e operazioni svolte dai vari utenti all’interno del software.


Radix+… on tour!

Per presentare al meglio il nuovo software Radix+, abbiamo deciso di fare un vero e proprio tour in diverse location italiane: Bressanone, Bolzano e Verona in primis, per raccontare in un evento live vicino alle nostre sedi fisiche tutte le novità e funzionalità innovative del software.

Ma il tour non finisce qui: a breve verranno annunciate altre tappe e, in aggiunta, anche molti eventi online verticali sulle principali funzionalità di Radix+.

Non vediamo l’ora di incontrare tutti i nostri clienti e i curiosi, per conoscere meglio Radix+ e soprattutto capire il feedback immediato.

Rimani aggiornato sui nostri canali social e seguendo gli articoli del blog, per non perdere tutte le novità di Radix+!


Comments


bottom of page