back

INFOMINDS News

LA DIGITALIZZAZIONE DEI PROCESSI COSTRUTTIVI con ERGO ME – Scuole Edili Provinciali

24.02.2020

E’ iniziato il progetto di diffusione della digitalizzazione dei processi costruttivi nel settore edile con l’organizzazione di eventi divulgativi presso le scuole edili provinciali, gli enti bilaterali sostenuti dalle imprese di categorie.

La buona partecipazione agli eventi dimostra che il tema per questo settore è altamente innovativo e cerca risposte nel mercato digitale. Infatti, la partecipazione ha visto la presenza di molti titolari d’impresa che si stanno avvicinando al tema e che stanno cercando soluzioni digitali per migliorare le proprie aziende.

 

Gli eventi che si sono svolti nei primi mesi del 2020 riguardano le province di Trento e Rovigo, si vanno ad aggiungere a quelli svolti l’anno scorso presso le province di Vicenza e Belluno.

L’attività si è sviluppata in una sessione generale sul tema della “Digitalizzazione ed il futuro d’impresa” e in una seconda sessione di laboratorio, con pratica attiva e simulazione: “Impara facendo”.

 

Nel “laboratorio”, abbiamo potuto operare con ERGO ME (in versione semplificata ERGO ONE) dimostrando che, con un sistema gestionale specifico per la loro attività, integrato sia con l’amministrazione che con i normali strumenti di utilizzo quotidiani (Documenti, foto, Excel, Outlook, ecc.), si può digitalizzare l’impresa con semplicità ed efficacia.

Il feedback molto positivo di fine corso è provato dalle richieste di approfondimento individuale del tema per le proprie aziende, per cui attualmente stiamo proseguendo gli incontri privati con opportunità di vendita.

 

Questo progetto è già in programma presso le scuole edili provinciali di Treviso e Reggio Emilia, mentre l’organizzazione è in corso per le altre scuole edili che hanno richiesto meeting digitali.

 

Questi eventi e corsi formativi svolti presso le scuole edili, oltre che restituire molta visibilità ad INFOMINDS ed ERGO per l’edilizia, creano un processo di fidelizzazione nelle istituzioni edili e nei loro associati.

 

Grazie ad Alessio Moretti e Mauro Pastore per l’intraprendente collaborazione.

 

 

 

Please reload

back